Guida per iniziare

Se sei un venditore Amazon, gestire le campagne pubblicitarie può risultare difficile e richiedere tempo. Advigator fornisce una soluzione facile da utilizzare che automatizza la maggior parte delle attività necessarie.

Processo di ottimizzazione

Dall'analisi dei report alla regolazione dell'offerta per click

Vediamo come funziona il processo di ottimizzazione eseguito ogni giorno da Advigator.

1. Download dei report pubblicitari

I report aggiornati sui termini di ricerca e prodotti sponsorizzati vengono scaricati tramite Amazon Advertising API e importati nel database di Advigator.

2. Analisi dei report

  • Individuazione di nuove parole chiave

    I clienti possono raggiungere il tuo prodotto cercando termini nuovi che non avevi sponsorizzato precedentemente. Questi vengono generati dalle campagne a targeting automatico o dalle parole chiave a corrispondenza a frase/generica.
    Non tutti questi termini sono rilevanti per il tuo prodotto e quindi Advigator li filtra secondo il criterio della strategia che scelto.
    Di default Advigator utilizza la strategia "Solo parole chiave con vendite o alto CTR%". In questo caso vengono filtrati solo i termini di ricerca che hanno portato ad una vendita, oppure con un CTR% maggiore della media del prodotto anche se ancora senza vendite.
    Puoi cambiare questa strategia e scegliere "Solo parole chiave con vendite" per avere solo quelle che hanno già generato vendite, oppure puoi scegliere di non applicare alcun filtro e inserire ogni nuovo termine trovato.

  • Correzione offerte per click

    Advigator imposta l'offerta per click in base a come ha reso la parola chiave sul prodotto e stimando quando si è disposti a spendere.

    L'offerta sarà più alta per le parole chiave che hanno portato a più vendite, e minore altrove. Nel dettaglio, la formula di base è Offerta per click = Prezzo medio di vendita x Tasso di Conversione x Target ACoS.

    Non utilizziamo metodi di Intelligenza artificiale o machine learning perchè non crediamo siano la soluzione appropriata a questo problema.

    Nei casi di dati mancanti (es. senza vendite) sono utilizzate dei metodi statistici e meccanismi di controllo per evitare offerte troppo alte.

    Nella scelta dell'offerta non viene vista la posizione nei risultati di ricerca (Ad Rank) per evitare "giochi al rialzo" con i concorrenti.

3. Targeting escluso

Le nuove parole chiave individuate e inserite nella campagna a targeting manuale sono aggiunge come "parole chiave negative" nella campagna a targeting automatico. In questo modo non verranno più ricercate e avranno un offerta per click ottimizzata. Insieme a queste sono aggiunte, in entrambe le campagne (manuale e automatica), le eventuali parole chiave e pagine prodotto negative scelte da te.

4. Sincronizzazione con Amazon

Una volta elaborato il targeting ottimizzato viene sincronizzato con il tuo account Amazon nel giro di pochi minuti.
Ogni futuro cambiamento che farai (es. budget, strategia etc..) verrà applicato da Advigator al tuo account Amazon entro pochi minuti.